alessandro melchiori
() => melkio.OnStage();

Alessandro Melchiori

I prossimi appuntamenti...e quelli appena passati

07 Mar 2013

Nell’ultimo periodo siamo stati parecchio presi con diversi progetti che hanno finalmente preso la luce…purtroppo il blog ne ha risentito. Cerchiamo di rimediare fin da subito…partendo dalla fine :)

La scorsa settimana ho avuto il piacere di partecipare ai CommunityDays e l’onore di poter dare il mio (piccolo) contributo in qualità di speaker. L’evento è stato, come al solito, “impareggiabile”: organizzazione impeccabile, più di 700 partecipanti, sessioni e speaker di altissimo livello.

La mia sessione era incentrata su due “tecnologie” che, nell’ultimo anno, mi hanno e mi stanno particolarmente appassionando: Azure e MongoDb. Abbiamo avuto modo di vedere la (relativa) facilità con cui è possibile fare setup di un ambiente che gestisca caratteristiche di high availability e automatic failover, tramite le repliche e scalabilità orizzontale tramite lo sharding, il tutto condito con l’enorme vantaggio della scalabilità offerta da Azure. Insomma ci siamo parecchio divertiti…

Ed eccoci arrivati ai next step :)

  • domani sera ci sarà il tradizionale appuntamento organizzato da webdebs, il famoso brainpirlo, in cui avrò l’occasione di parlare di DDD, CQRS ed event sourcing. La “platea” è solitamente molto esigente, spero di esserne all’altezza. L’idea della serata è di mostrare un caso reale, in pieno spirito “for-real”, di come, in codiceplastico abbiamo gestito e gestiamo scenari più o meno complessi, in cui i behaviour in gioco sono l’emblema del sistema e l’interazione tra le parti, semplice o complessa che sia, concorre al risultato finale.

  • tra due settimane è già ora di codemotion e anche in quell’occasione dovrete sorbirvi un po’ dei miei vaneggiamenti. La sessione sarà incentrata sulla parte più “bistrattata” di CQRS, ovvero la “R”, la lettura. Vedremo come possiamo trarre vantaggio da alcune caratteristiche di MongoDb per la parte di denormalizzazione senza rinunciare a scalabilità e HA, caratteristiche insite nell’engine del famoso database documentale.

Altre cose bollono in pentola, sempre su #azure, #mongodb, #nosql, #cqrs/es/ddd…alcune community si muovo in questa direzione e noi assecondiamo. Quindi stay tuned, l’anno è da poco iniziato, ma mi sto già divertendo come un matto.

Comments